Home 9 News 9 Verso la prima nave autonoma con Furuno

13 Aprile 2023

Verso la prima nave autonoma con Furuno

Proseguono le ricerche di Furuno che puntano alla realizzazione della prima imbarcazione completamente autonoma. Dopo ENVISION, il sistema di navigazione assistita a realtà aumentata, il servizio di monitoraggio remoto HermAce e il prototipo di una planning station touchscreen Furuno ha sviluppato ulteriori prodotti.

Uno tra questi è il 3D Bird View System che utilizza la tecnologia della Realtà Virtuale (VR) per visualizzare le informazioni necessarie a una navigazione sicura, fornendo supporto alla visione spaziale (vista in terza persona) dell’equipaggio.

Altro sistema è Berthing Aid System che facilita e migliora la sicurezza delle manovre di ormeggio utilizzando sensori che misurano la distanza tra la banchina e l’imbarcazione. Mentre l’ Action Planning Unit (unità di pianificazione dell’azione) grazie ai dati di numerosi sensori individua gli oggetti attorno alla imbarcazione, eventuali situazioni di rischio e individua la rotta migliore per evitare collisioni.

Infine la tecnologia Risk Visualizer grazie a un algoritmo avanzato basato sui dati reali relativi al traffico in acque estremamente trafficate come le entrate e le uscite dei porti riduce significativamente il rischio di collisione, segnalando all’utente le aree di potenziale impatto con indicazioni colorate.

www.furuno.it

News dal Mercato

Custom Line ha varato il quarto 140’

Custom Line ha varato il quarto 140’

Custom Line, brand di Ferretti Group, annuncia il varo, avvenuto lo scorso 21 marzo presso la Ferretti Group Superyacht Yard di Ancona, del quarto scafo della linea Custom ...