Home 9 News 9 Un intercettore Effebi da 68 nodi alla Guardia di Finanza

24 Maggio 2022

Un intercettore Effebi da 68 nodi alla Guardia di Finanza

Effebi, cantiere fondato nel 1983 dalla famiglia Balducci tutt’ora alla guida dell’azienda, ha consegnato alla Guardia di Finanza il primo intercettore che fa seguito ad altre due unità consegnate al Corpo: una vedetta ibrida per acque interne e un Pattugliatore Veloce da 44 metri.

La consegna della nuova unità lunga 16,5 metri e larga 3,5 metri da parte di Katia Balducci, managing director di Effebi spa, è avvenuta presso la stazione navale di Bari alla presenza del comandante generale del Corpo della Guardia di Finanza generale C. A. Giuseppe Zafarana e del generale di divisione Francesco Mattana.

Costruito in materiale composito e motorizzato con quattro entrofuoribordo Mercury Mercruiser da 436 Cv e piedi poppieri Bravo One il nuovo intercettore Effebi raggiunge i 68 nodi di velocità massima con una autonomia di 460 miglia a 35 nodi.

Il nuovo intercettore Effebi della Guardia di Finanza, grazie alla sue caratteristiche costruttive e tecnologiche, soddisfa appieno le richieste del Corpo di un mezzo in grado intervenire in condizioni di mare particolarmente formato per svolgere attività di Polizia e contrastare in modo incisivo ed efficace i traffici illeciti.

 

effebivtr.it

 

News dal Mercato

Varato il primo Pershing GTX80

Varato il primo Pershing GTX80

Il primo Pershing GTX80 è stato varato a Fano lo scorso 3 aprile. Lungo circa 24 metri e con un baglio di 5,80 metri, il Pershing GTX80 è  il risultato della ...
Fiart al Palma International Boat Show

Fiart al Palma International Boat Show

Fiart torna al Palma International Boat Show, e lo fa presentando il Seawalker 35 e del Seawalker 43 Panorama, al debutto nel mercato spagnolo. La rassegna di Palma de ...