Due Alloy e uno 52 Steel, è il bilancio di Sanlorenzo che in sole due settimane ha varato dal cantiere di La Spezia tre superyacht. Si tratta per il Cantiere diretto dal cavalier Massimo Perotti, past president di Confidustria Nautica, dell’ulteriore conferma di player a livello mondiale nel settore metallo.

I due esemplari di Sanlorenzo Alloy, fast-displacement yacht di 44,5 metri costituiscono la quarta e la quinta unità della serie. Caratterizzata da una suite armatoriale di ben 147 mq  che si sviluppa su tre livelli, il Sanlorenzo Alloy nei suoi tre ponti, è all’insegna degli spazi e del diretto contatto con l’ambiente del mare.

Il Sanlorenzo 52 Steel (quella varata è la sesta unità della serie) oltre ai grandi volumi interni ed esterni ha come elemento distintivo, che ha meritato a questa superyacht numerosi riconoscimenti, la piscina con fondo trasparente sul main deck che illumina il garage allagabile convertibile in una beach area.

 

www.sanlorenzoyacht.com