Sergio Davì a bordo del suo Aretusa Explorer, il Nuova Jolly Prince 38cc di 11 metri, motorizzato con due Suzuki DF300B e con elettronica Simrad con cui era partito lo scorso 15 dicembre da Palermo, ha concluso il raid Ocean to Ocean Rib Adventure ormeggiando nel porto di San Pedro a Los Angeles.

Davì ha percorso 9.201,80 miglia, con 519 ore e 32 minuti di sola navigazione e un consumo medio totale dei suoi due Suzuki di 3,5 litri/miglio affrontando condizioni di mare non sempre favorevoli.

Nel suo nuovo raid Sergio Davì ha potuto contare sull’affidabilità dei due Suzuki e sull’elettronica di bordo top di gamma Simrad, come il pilota automatico AP™ 48, il radar HALO24 e il display multifunzione NSS evo3S, dotato di cartografia C-MAP.

Per raggiungere gli Stati Uniti, Sergio Davì ha fatto tappa in Spagna, Capo Verde, Guyana Francese, Trinidad e Tobago, Venezuela, Caraibi, Colombia, Panama e Messico.

 

www.simrad-yachting.com

marine.suzuki.it