È il Neo 430 Roma la novità del cantiere Neo Yachts & Composites di Paolo Semeraro. Con il Neo 430 Roma (con Roma a sottolineare impronta interamente Made in Italy), nuovo progetto di Giovanni Ceccarelli, Neo Yachts & Composites, che ha sede a Bitonto, Bari, amplia la sua flotta composta fino a ora dal Neo 350, dal Neo 400, dal Neo 470 e dal Neo 570C. Di questi Ceccarelli firma i primi tre mentre il Neo 570 porta la firma dello studio Carkeek Design Partners.

Performance cruiser di 13,60 metri di lunghezza ft per un baglio di 4,06 metri, il Neo 430 Roma è costruito fibra di carbonio ed è pensato per la crociera sportiva oltre che per le regate e tra le particolarità ha il ponte di coperta che presenta delle svasature che richiamano gli Open oceanici. Inoltre, questa soluzione permette di abbassare il baricentro della barca e di migliorare i flussi dell’aria sulle vele di prua.

Due gli allestimenti proposti per il Neo 430 Roma. Quello denominato Roma Gran Turismo, con l’imbarcazione dotata di lifting keel e di doppi timoni e la versione Roma Race Performer con chiglia fissa nella quale verrà concentrato il 50% del dislocamento per avere così la massima spinta di raddrizzamento. Altra caratteristica distintiva del Neo 430 Roma Race Performer la presenza di un solo timone.

neoyachts.com

www.giovanniceccarelli.com