Porta la firma di Tommaso Spadolini il Patrone 100 che il Cantiere Patrone Moreno svela al 62° Salone Nautico di Genova. La scelta di Spadolini è nata dal desiderio di celebrare il centenario del Cantiere e realizzare un nuovo gozzo che incarnasse l’eleganza, il fascino e le sfumature delle imbarcazioni italiane degli Anni ’60.

 

Lungo 11,00 metri per 3,30 di baglio massimo il Patrone 100 è all’insegna della luce e dello spazio ed del contatto diretto con il mare, anche in cabina, dove si realizza nella lunga finestratura a scafo che arriva quasi a estrema prua.

 

Il pozzetto è arredato con una dinette con sedute a poppa e alle spalle della postazione di guida (sotto i sedili si trova un piano di cottura) riparata da un T-Top.

 

Il ponte inferiore prevede la cabina armatoriale a prua con matrimoniale e due soluzioni di allestimento. La Deluxe con la sola armatoriale e la versione Family che dispone di una seconda cabina. Il Patrone 100 è disponibile nella versione entrobordo.

 

patroneboat.com