Gli architetti Roberto Biscontini e Lorenzo Argento firmano il Beneteau Yacht 60 nuova ammiraglia della flotta “Yacht” di Beneteau che il cantiere francese presenta in prima al 62° Salone Nautico di Genova.

 

La linea della tuga, bassa e integrata sulla coperta con lunghe finestrature laterali assieme al profilo generale dello scafo, i tratti salienti di questo sloop lungo 18,80 metri (baglio 5,3 metri) che può alzare una superficie velica di 138 mq e un gennaker di 350 mq.

 

Le due timonerie dotate dei sistemi “Ship Control” e “Seanapps” che consentono di controllare tutti i dispositivi di bordo e di gestire la manutenzione, sono protette da un bimini  rigido o da uno spryahood. Facilita le manovre e libera il ponte il rollbar con la rotaia della randa.

 

Gli interni si sviluppano attorno al quadrato con zona pranzo per sei persone, comodo carteggio e la cucina che si sviluppa a tutto baglio con lavello, forno e lavastoviglie a dritta e mobili e frigo a sinistra. Tre le cabine con armatoriale a prua e due matrimoniali a poppa. La motorizzazione ausiliaria è di 150 Cv.

 

www.beneteau.com