Due MAN da 1900 Cv per 38 nodi di velocità massima. È una della novità che arricchiscono il Predator 74 XPS, limited edition dell’affermato Predator 74, che Sunseeker svela al 62° Salone Nautico di Genova.

 

Il “pacchetto” che realizza il Predator 74 XPS, oltre alla nuova motorizzazione, si sviluppa su un nuovo design che interessa tutti gli ambienti, esterni e interni, di questo yacht di 22,82 metri di lunghezza largo 5,83.

 

Il pozzetto è impreziosito dal nuovo tavolo in fibra di carbonio con movimentazione elettrica e dalle sedute che, così come il prendisole di poppa, hanno nuove tappezzerie.

 

Nel grande open space del living, come al ponte inferiore, gli ambienti sono all’insegna di legni pregati, tessuti ricercati, laccature e gli arredi includono finiture in fibra di carbonio, superfici a specchio e dettagli in acciaio inox.

 

A tutto questo si aggiunge una nuova illuminazione indiretta e dimmerabile che crea ambienti sofisticati. Infine, la possibilità per l’armatore del Predator 74 XPS di avere la propria imbarcazione con una specialissima livrea: scafo grigio e sovrastruttura argento.

 

www.sunseeker-italy.com