È per noi un grande onore e riconoscimento poter accogliere in rada il veliero più bello del mondo”. Così Alessandri Balzani, presidente dello Yacht Club Cala dei Sardi, saluta l’Amerigo Vespucci, nave scuola della Marina Militare Italiana che domenica 3 e lunedì 4 luglio getterà l’ancora davanti allo Yacht Club nel golfo di Cugnana.

 

L’iniziativa, nata dalla richiesta del Comune di Olbia con il sindaco Settimo Rizzi e dall’intuizione di Simone Morelli, fondatore del Marina di Cala dei Sardi nel Golfo di Cugnana e promotore dello Yacht Club Cala dei Sardi nonché ufficiale in congedo della M.M., rinnova la festa che l’anno scorso ha visto protagonista  l Amerigo Vespucci nel mare della Costa Smeralda.

 

L’arrivo dell’Amerigo Vespucci davanti a Cala dei Sardi è previsto nel tardo pomeriggio di domenica. La giornata di lunedì si aprirà con la “Giornata Primavela” organizzata dallo Yacht Club Cala dei Sardi e con “l’inchino” alla nave da parte delle imbarcazioni con gli equipaggi dei giovani atleti del Club.

 

Sempre lunedì 4 luglio, nella mattinata, una delegazione di ufficiali, sottufficiali e allievi dell’Amerigo Vespucci saranno ospiti a Cala dei Sardi per raccontare le esperienze di bordo agli studenti del territorio di Olbia. La partecipazione è libera iscrivendosi alla segreteria dello Yacht Club Cala dei Sardi:  info@yccds.it

 

www.yccs.it