Il 70 piedi firmato dallo studio statunitense Bill Tripp Design è uno dei quattro modelli (il più grande di 90 piedi, 27,40 metri ft) della gamma Y Yachts di Michael Schmidt Yachtbau GmbH, cantiere fondato da Michael Schmidt (è stato il fondatore del cantiere tedesco Hanse).

Lungo fuori tutto 23,13 metri, è costruito in carbonio ed è largo 6 metri. Altra caratteristica è la pulizia del piano di coperta, libero da tutte le manovre che sono rinviate a una vera e propria consolle a portata di mano del timoniere.

Nella ricerca della massima easy sailing manca il paterazzo per l’albero in carbonio; soluzione che permette di avere una randa molto allunata e facilita le manovre. La superficie velica è di 300 metri quadrati che diventano 700 nelle andature portanti.

Gli interni sono completamente customizzabili e il cantiere propone cinque soluzioni che vanno da due matrimoniali e una cabina doppia a tre matrimoniali tutte con diverse collocazioni della cucina.

www.msyachtbau.com