Sempre più potenti, sempre più giù”. Questo potrebbe essere lo slogan dell’ultima novità di Furuno, azienda elettronica giapponese specializzata nelle strumentazioni marine dai radar agli ecoscandagli, ai sistemi di posizionamento globale. E la novità lanciata sul mercato è il  nuovo amplificatore DI-FFAMP ad alta potenza. Progettato specificamente per funzionare con il NavNet TZtouch 3, serie di display assolutamente innovativi, l’amplificatore DI-FFAMP utilizza sia segnali CHIRP che a onda continua per massimizzare la penetrazione in acque più profonde.

Per chi possiede un NavNet TZtouch 3 che include un ecoscandaglio TruEcho CHIRP™ da 1 kW ma che desidera un ecoscandaglio CHIRP ancora più potente, la soluzione è ora l’amplificatore ad alta potenza Furuno DI-FFAMP da 2kW/3kW che si collega direttamente con l’ecoscandaglio TruEcho CHIRP™ interno. Il Deep Impact Furuno DI-FFAMP consente, infatti, di vedere anche nelle acque più profonde collegando un trasduttore da 5kW o 10kW con il modulo BT-5. Il risultato che si ottiene è tutta la potenza che ogni appassionato di pesca ha sempre desiderato e ancora molto di più.

www.furuno.it