Primo varo dell’anno per CRN, brand di Ferretti Group. Ad Ancona è stato consegnato all’armatore il 62 metri progetto C138, sceso in mare con il nome di Rio. Sviluppato su quattro ponti, Rio porta le firme di Omega Architects per l’exterior design e di Pulina Exclusive Interiors per l’interior design.

Gli interni di Rio, la cui  vendita è stata curata da Alex Heyes & David Westwood di TWW Yachts, comprendono oltre la suite armatoriale, cinque cabine ospiti di cui una vip e il suo varo fa seguito a quello di un altro 62 metri, Voice, sceso in mare lo scorso luglio e precede i vari degli altri tre yacht attualmente in costruzione presso CRN: un 72 metri, un 60 metri e un 52 metri.

Lungo 62 metri con un baglio massimo di 11,20 metri, Rio è un’altra realizzazione del Superyacht Yard del Gruppo Ferretti impegnato a ridurre l’impatto ambientale dei propri processi produttivi, grazie, tra l’altro, agli impianti di trigenerazione e fotovoltaico che permettono di diminuire i consumi di energia elettrica e termica del cantiere, rispettivamente del 79% e del 32%.

www.crn-yacht.com