Il celebre brand Leopard Yachts rinasce con un primo modello da 36 metri grazie alla iniziativa di Seven Stars Marina & Shipyard, azienda affermata nella cantieristica navale che vuole essere un vero e proprio polo di servicing a 360° e di altissima qualità, e che compie così un primo passo per il rilancio del marchio nato nel 1973 dalla famiglia Picchiotti.

Ideato dallo studio di progettazione di Andre Bacigalupo, che ha già firmato molti scafi di successo targati Leopard, il nuovo 36 metri verrà realizzato nel cantiere di Tombolo, sul canale dei Navicelli di Pisa, recentemente rilevato da Seven Stars Marina & Shipyard e dove sono stati costruiti gli ultimi modelli di Leopard.

Oltre al nuovo 36 metri, il programma di Seven Stars Marina & Shipyard prevede la realizzazione di due altri yacht di 24 e 46 metri entrambi, come tutti gli altri futuri progetti, destinati a esaltare l’italianità nel mondo, in continuità con la precedente proprietà e secondo la tradizione della cantieristica navale toscana.

Leopard Yachts” ha sottolineato Davide Mugnaini, amministratore delegato e socio di Seven Stars Marina & Shipyard , “si propone sul mercato per rispondere alle esigenze dei migliori armatori grazie ad eccellenza progettuale e produttiva, ed attenzione ad ogni dettaglio. Avere un nuovo Leopard sarà un privilegio, un’esperienza che si rivelerà unica sin dal momento della scelta di acquisto”.

www.leopardyachts.it