Bluegame, il cantiere che ha come amministratore delegato Carla Demaria, past president di Confindustria Nautica, si presenta al Boot Düsseldorf 2023 con una serie di imbarcazioni pluripremiate a livello internazionale e due novità. Per la flotta BG saranno in passerella l’ammiraglia della linea, il BG72 e il nuovo BG54, mentre per la collezione BGX sarà presentato il BGX60, secondo modello della collezione crossover.

Accanto a questi yacht Bluegame porta al Boot due imbarcazioni declinate sulla sostenibilità, un aspetto che il gruppo Sanlorenzo, di cui Bluegame fa parte, pone al centro della propria strategia di sviluppo. Si tratta del BGH e del BGM75.

Il BGH, prima imbarcazione interamente con alimentazione a idrogeno e, grazie ai foil, in grado di raggiungere i 50 nodi, sarà la chase boat del New York Yacht Club American Magic, uno dei cinque sfidanti alla 37a America’s Cup di Barcellona 2024.

Il BGM75 è l’altra novità di Bluegame. Si tratta infatti di un multiscafo, un motoryacht a catamarano che si distingue da qualsiasi altro cat presente sul mercato grazie al layout unico, alla maggior stabilità, ai grandi volumi e alla riduzione dei consumi.

 

bluegame.it